Osteria

https://wp.me/s8aoAn-osteria

Ho trovato questo racconto delizioso e ho deciso di riproporlo sul mio blog, perché è dolce-amaro, presentato con grande delicatezza. La narratrice della vicenda e la scrittrice sembrano scambiarsi i ruoli, il racconto terribile è presentato con un senso di serena ineluttabilità. A me è piaciuto molto. Spero piaccia anche a voi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.